La storia dei soldati italiani prigionieri nei campi degli Alleati durante la Seconda guerra mondiale sta venendo a galla solo di recente, grazie alla curiosità di figli e nipoti. Ne parleremo con Irene Pavan  Continue reading

Non tutti sanno che in Belgio c’è stata dagli anni ’30 una fitta rete di emigrati italiani antifascisti e che alcuni di essi hanno combattuto nella Resistenza belga. Ne parliamo con Olga Massari, curatrice della nuova edizione del libro di Anne Morelli, La partecipazione degli italiani alla Resistenza belga, riedito da Anpi Belgique nel 2017.

La strage di Monte Sole del settembre 1944 è stata il paradigma della guerra ai civili, ma come sono state affrontate le commemorazioni di questa tragedia negli anni successivi? Ne parliamo con Andrea Ventura, autore del libro I tempi del ricordo la memoria pubblica del massacro di Monte Sole, Zikkaron edizioni 2017.

Ci immergiamo negli anni della lotta armata soffermandoci sul libro Visto censura. Lettere di prigionieri politici in Italia (1975-1986) che racconta storie di carceri speciali e di lotte per i diritti dei detenuti. Lo facciamo con Emma Bombarda e Matteo Pioppi, che hanno curato il libro per BéBert Edizioni.

Può un romanzo essere per tutti questi anni fonte d’ispirazione per le giovani generazioni che si affacciano all’età adulta? Non tutti, ma sicuramente On the road di Jack Kerouac rientra in questa categoria. Ripercorriamo il successo editoriale in una scatenata America degli anni ’60.