I partigiani di nazionalità non italiana nella Resistenza bolognese. La storia dei partigiani di nazionalità non italiana che hanno combattuto in Italia è ancora tutta da scrivere. Nella sola Emilia-Romagna se ne calcolano 1.500, ma di loro si sa poco. Abbiamo provato a ricostruire questa vicenda.

Approfondimenti

Per questa puntata ci sono stati d’aiuto:

  • Graziano Zappi, Antifascismo e Resistenza a Casalecchio di Reno: documenti e testimonianze, Libreria Beriozka, 1988 (ripubblicato nel 2007 in versione digitale da ANPI Casalecchio e disponibile qui)
  • Ai partigiani stranieri in Emilia, ai partigiani emiliani all’estero, Reggio Emilia, 1977 (opuscolo della regione Emilia-Romagna, di ANPI Reggio Emilia e dell’Istituto storico della Resistenza della provincia, oggi disponibile in versione digitale qui)
  • Cesare Bianchi (a cura di), Il Reno brontola, molte voci una memoria: testimonianze di lotte partigiane, Re Enzo, 2002
  • Willy Beckers, Banden! Waffen raus! L’ultimo inverno di lotta partigiana nella collina bolognese, Edizioni Alfa, 1965 (ora disponibile in versione digitale qui)

Chiunque voglia segnalarci libri, saggi, biografie riguardanti combattenti che hanno preso parte alla Resistenza (non solo a Bologna e in Emilia-Romagna) può lasciare un commento su questa pagina, contattarci tramite il modulo su questo sito, sulla nostra pagina Facebook o via mail a redazione [at] radiovanloon.info.

Jukebox

Per questa puntata abbiamo ascoltato gli Atarassia Grop con Novembre 1943, i Brigata Flores Magon con Heroes and martyr; Billy Bragg con Which side are you.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *