I GAP (Gruppi di azione patriottica) modenesi hanno una storia un po’ diversa rispetto agli altri GAP, sono molto legati al territorio e compiono azioni anche fuori dal centro urbano. Abbiamo intervistato Chiara Lusuardi che ci ha raccontato la storia dei gappisti della 65a brigata GAP Garibaldi “Walter Tabacchi”.

Approfondimenti

Per questa puntata abbiamo letto Chiara Lusuardi, Gappisti di pianura. La 65 brigata Walter Tabacchi a Modena 1944-45, Mimesis, 2016. Importante testo per la storia del gappismo è Santo Peli, Storie di Gap. Terrorismo urbano e Resistenza, Einaudi, 2014. Per la testimonianza di un gappista Renato Romagnoli, Gappista. Dodici mesi nella Settima Gap“Gianni”, Vangelista Editore, 1974.

Jukebox

Abbiamo ascoltato due canzoni del gruppo emiliano Emily collettivo musicale, Cantari della guerra silenziosa e Black hills.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.