Come alcuni giornali dell’epoca hanno trattato e parlato di quella che è passata alla storia come la battaglia di Valle Giulia? 50 anni dopo ne rileggiamo alcuni stralci per capire il clima che respirava l’opinione pubblica italiana.

Approfondimenti

In questa puntata abbiamo sfogliato: L’Unità, L’Espresso, Epoca e L’Europeo tutti datati marzo 1968 e tutti presi dall’archivio dell’Istituto storico per la memoria del ‘900 Ferruccio Parri che li ha messi a nostra disposizione.

Ne abbiamo approfittato anche per andare a sfogliare di nuovo alcuni libri:

  • Augusto Illuminati, Percorsi del ‘68. Il lato oscuro della forza, Derive Approdi, 2007
  • Silvio Lanaro, Storia dell’Italia repubblicana, Marsilio, 1992
  • Rossana Rossanda, L’anno degli studenti, Di Donato, 1968

Da rileggere, sempre con molta attenzione, l’articolo uscito su «Internazionale» (29 ottobre 2015) Pasolini contro la polizia, la polizia contro Pasolini in cui Wu Ming 1 ci mostra, decostruendola, l’invenzione secondo cui Pasolini, a Valle Giulia, stava con la polizia.

Jukebox

Il 1968 vede l’uscita di album che hanno fatto la storia della musica internazionale. Nell’imbarazzo della scelta abbiamo optato per un classico, un album apparentemente non politicizzato ma che dice molto sulla condizione di disagio e di ribellione che vivono i giovani americani e di tutto il mondo: abbiamo ascoltato Mrs Robinson e Scarborough face dalla colonna sonora del film Il laureato di Simon & Garfunkel.

(La copertina di questa settimana è una foto della prima pagina de «l’Unità», 2 marzo 1968)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.