A che punto si trova la storiografia sulle donne resistenti? In questa puntata tra libri e biografie

facciamo il punto della situazione di un dibattito molto vivo e sempre attuale.

Approfondimenti

Un volume fondamentale per una introduzione alla questione donne e Resistenza è Anna Bravo e Annamaria Bruzzone, In guerra senza armi: storie di donne 1940-1945, Laterza, 2000 (1995).

Per le biografie abbiamo sfogliato:

  • Ada Gobetti, Diario partigiano, Einaudi, 1956
  • Maria Serena Palieri, Radio Cairo. L’avventurosa vita di Fausta Cialente in Egitto, Donzelli, 2018
  • Angel De la Calle, Modotti, una donna del ventesimo secolo, vol. 1, OO1Edizioni, 2013

Jukebox

Per questa puntata abbiamo ascoltato Janis Joplin, Komzmic Blues dall’album “I Got Dem Ol’ Kozmic Blues Again Mama!” del 1969, Atarassia Grop, L’ultimo minuto di Gianna dall’album “Non si può fermare il vento” del 2006 e Giuni Russo, Notturno dall’Italia da “Demo de Midi” del 2003.

(La copertina di questa settimana è presa dal sito Storia e memoria di Bologna)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.