Per l’ultima puntata della stagione, come da tradizione, vi diamo alcuni consigli di lettura come semrpe tra storia, romanzi, biografie e fumetti. In quest’anno molto complicato che volge al termine ci siamo soffermate sulle uscite del 2021 che avremmo voluto presentare nelle puntate.

Approfondimenti

In ordine di apparizione vi abbiamo segnalato

Monica Lanfranco, PuntoG. Il femminismo al G8 di Genova (2001-2021) Vanda edizioni 2021  con due approfondimenti molto interessanti qui e qui

Marco Rovelli, Siamo noi a far ricca la terra: Romanzo di Claudio Lolli e dei suoi mondi, Minimum fax , 2021.

Jacopo ha citato l’articolo di Marco Rovelli, La poesia di Claudio Lolli è un conflitto messo in musica, lo trovate in “Domani” del 17 giugno 2021

Roberto Grassi, Cassadritta, Cocoino press 2021

Barbara Bonomi Romagnoli, Marina Turi, Laura non c’è, Fandango 2021

Maya De Leo, Queer. Storia culturale della comunità LGBT+, Einaudi 2021

Simone Brioni e Daniele Coberiati, Ideologia e rappresentazione. Percorsi attraverso la fantascienza italiana, Mimesis 2020

Paul Mendez, Latte arcobaleno, Blu Atlantide 2021

Manlio Calegari, La sega di Hitler. Storia di strani soldati(1944-45) EditPress 2021

Virgilia D’Andrea, Non sono vinta-Raccolta di scritti tra anarchia e antifascismo, Rina edizioni 2019

Juke-box

Ci hanno fatto compagnia per il finale di stagione

Sons of Kemet, To never forget the source da “Black to the future” (2021)

Marvin Gaye, Inner city blues da “What’s going on” (1971)

Casino Royale, Tra noi dis-version, da “Polaris” (2021)

Letture consigliate per il finale di stagione

Approfondimenti

Come ogni anno per l’ultima puntata della stagione vi consigliamo qualche libro da leggere e sfogliare sotto l’ombrellone, a casa, in montagna, al lago. Sono tutti libri che ci sono particolarmente piaciuti e che sono usciti in questo 2019/2020. Certe che qualcosa ci sia sfuggito e che molti altri libri interessanti usciranno prima della fine dell’anno ecco le nostre scelte

Alberto Sebastiani, Padre nostro. Riscritture civili di una preghiera tra musica e letteratura, Dehoniane, 2020

Andrea Zoboli, Musica e politica. Storie di lotta, censura e reciproca convivenza, Odoya, 2019. 

Toni Morrison, L’origine degli altri, Pickwick, 2019

Adriano Sofri, Il martire fascista, Sellerio, 2019

Jonathan Bazzi, Febbre, Fandango, 2019

Leila Slimani, Il paese degli altri, Nave di Teseo, 2020

John Foot, L’Italia e le sue storie.1945-2019. Laterza 2020

FUORI MICROFONO

Stieg Larsson, L’uomo che scherzava col fuoco, Rizzoli, 2019

Paolo Borruso, Debre Libanos 1937. Il più grave crimine di guerra dell’Italia, Laterza 2020

Jukebox

Canzoni varie per questa ultima puntata di trasmissioni, con un pezzo scelto da ciascun*

Gang, Marenostro da “Sangue e cenere” (2015)

Allen Tussaint, Get out of my life woman, da “Vinile 7” (1968)

Dalton, L’appartamento da “Papillon” (2020)

Syd Barret, Octopus, da “Madcap laughs” (1970)